Bocconi Sport Team vince 13-11: grande partita al vertice

//Bocconi Sport Team vince 13-11: grande partita al vertice

Bocconi Sport Team vince 13-11: grande partita al vertice

Sole, bel campo e tanta voglia di giocare per i ragazzi di Boris Boscarol che portano a casa un’importante vittoria contro i primi in classifica, la Stella Rossa Milano.

Bella partita, combattuta in ogni parte del campo, con la prima parte che vede in attacco per la maggior parte la squadra ospite. Ma il Bocconi sport team non molla un centimetro difendendosi in maniera ordinata e placcando duro.

Il campo vede il ritorno di vecchie glorie gialloverdi dai loro infortuni come Paolo Lobbia e Luca Barcaglioni, che completano il vecchio, ma sempre ottimo Dream Team con Squassi e Ardizzone. Capitan Deponti guida la squadra con il numero 8 sulla schiena.

I primi punti arrivano quindi da iniziativa di quest’ultimi: prima azione nei 22 avversari e prima meta della partita segnata ad Ardizzone che imbuca una voragine aperta di due centri. “Che bellezza” dicendola come sempre fa il nostro Fabrizio Villa:. 5-0, con Squassi che alla trasformazione becca il palo.

La partita continua, con  i ragazzi del Bocconi Sport Team che iniziano a sentire la stanchezza dovuta dai pochi cambi (solo 4 in panchina sui 7 disponibili), ma la voglia c’è e la Stella Rossa fatica a macinare gioco.

Nel secondo tempo i nostri avversari cambiano atteggiamento. I troppi calci di punizione danno la possibilità alla squadra rosso-nera di accorciare il risultato portandolo prima sul 5-3, dopo un calcio di punizione nei 22 con conseguente cartellino giallo di Bottignolo (15), e ancora sul 8-5 concretizzando un’azione al piede.

Ma poco dopo è il Bocconi Sport Team a segnare nuovamente con Ardizzone, che spostato mediano di mischia prende l’interno alla guardia su una ruck segnando alla bandierina. Ottima azione corale con numerosi punti di incontro veloci finalizzata dal numero 11.

Mancano 3 minuti e la partita sembra andare per il verso giusto, lo Stella Rossa attacca, e il Bocconi Sport Team si difende con forza. Poco ossigeno, fallo nei 22, altro giallo, stavolta per Tura, e trasformazione. Lo Stella Rossa si porta avanti 10-11 a un minuto dalla fine.

Ma i ragazzi gialloverdi non mollano: calcio, pallone recuperato e si attacca al centro cercando un fallo. Nera, nera, bianca, ci si avvicina sempre di più, la trappola è attivata e la Stella Rossa ci casca. Fallo, ma troppo lontano. Battuta veloce, palla a capitan Deponti che ostacolato da avversario si prende un nuovo calcio di punizione: 10 metri, ora si può fare, Squassi guarda, mira e spara. E’ dentro! E’ vinta! 13-11 e tutti a cantare!

Grande partita di sacrificio con i vecchi volponi sempre sul pezzo e con i giovani pronti a mettersi in gioco: Pellizzon e Beatino fuori ruolo a spingere in mischia, Gibillini che si sacrifica giocando pilone, Bianchi ormai tra i più esperti a guidare la prima linea, Rosina sempre pronto a combattere, Castelli la roccia e un Enrico Tura che coi suoi 54 anni gioca una partita al cardiopalma, per lui e per i suoi compagni! Fortuna si ma anche carattere, questa partita non si poteva perdere!

EFFERREA’

WhatsApp Image 2017-01-23 at 11.41.22

By | 2018-01-22T22:47:33+00:00 gennaio 23rd, 2017|Cadetti|0 Comments

Leave A Comment