Riecco le Rocce del Chicken Cus Pavia!

//Riecco le Rocce del Chicken Cus Pavia!

Riecco le Rocce del Chicken Cus Pavia!

Una performance da incorniciare quella del Chicken CUS Pavia, che in questa giornata di anticipo della serie A femminile ha vinto 27-10 sul campo di casa contro le liguri del Cogoleto. Fin dal riscaldamento si percepisce che le cose girano per il verso giusto, si respira determinazione e voglia di riscatto. Sul calcio d’inizio le Rocce entrano in campo imponendo la loro superiorità sia fisica che mentale.

Chicken CUS Pavia – Rocce vs Cogoleto 27-10

Dopo qualche titubanza iniziale, un buon movimento di Cabrini favorisce l’ala Bartoli che dal largo corre a marcare una meta in mezzo ai pali, poi trasformata da una sempre più versatile Turolla. Le liguri non hanno intenzione di stare a guardare e contrattaccano rendendosi minacciose vicino alla linea di meta, ma la difesa pavese chiude ogni varco. Prima della fine del primo tempo, i trequarti gialloarancio guidati dall’apertura Nascimben vanno a segnare altre due mete, una di Cabrini e una di Fami, portando a chiudere il primo tempo con un parziale di 17-0.

Alla ripresa si assiste ad uno scontro più equilibrato, in cui le liguri si fanno più agguerrite e, dopo ripetuti attacchi, vanno a conquistare i loro primi 5 punti del match. Le Rocce non si lasciano intimidire e, ripartendo sulla linea di meta avversaria con dei martellanti pick and go, vanno di nuovo in meta con Pillotti. Ma la squadra di casa non si accontenta del bonus attacco: poco dopo Biatel allunga sulla fascia esterna e fissa l’ultimo difensore per poi riciclare a Simbula che va a concretizzare un’altra meta. Poco dopo, una distrazione durante una rimessa da touche sui 5 agevola le liguri, che vanno a schiacciare la palla rimbalzata in area di meta, ma quest’ultima marcatura non intacca l’esito della partita.

Crescita costante

Una vittoria di cui andare orgogliosi, in cui il Chicken CUS Pavia è riuscito finalmente a portare a casa non solo un risultato positivo ma anche la consapevolezza di essere cresciute e di avere ancora tante soddisfazioni da togliersi durante questo campionato. L’allenatore Fabrizio Villa esulta per quella che definisce «una vittoria del gruppo, meritata. Finalmente solidità mentale per reagire ai momenti difficili e finalmente i trequarti giocano a livello delle loro possibilità».

Anche il capitano Agnese Bovio esprime grande soddisfazione: «E’ stata una partita molto intensa, soprattutto per il carico di aspettative che si portava dietro: all’andata abbiamo vinto solo 3-0, lavorando soprattutto in difesa e senza riuscire a essere davvero pericolose in attacco. Questo risultato ci aveva lasciato con l’amaro in bocca, adesso possiamo tirare un sospiro di sollievo ed essere soddisfatte. Con questa partita abbiamo anche superato noi stesse, infatti non avevamo mai vinto due volte nello stesso anno di campionato. Ora ci concentreremo sul prossimo incontro, per cui abbiamo tre settimane per prepararci: il recupero del girone di andata contro il Verona».

Chicken Cus Pavia:  Ramadan (65′ Bruschi), Turolla (70′ Vitti), Andreoni, Pinetti, Bovio (cap), Soli (55′ Lociuro), Bertocchi V. (50′ Simbula), Pillotti, Bertocchi M. (Beltramin 70′), Nascimben (V.cap), Biatel, Cabrini,Sandrucci, Bartoli (70′ Fatemi), Fami (65′ Balsamo). A disposizione: Gobbi
Allenatori: Villa, Santamaria, Grieco

Cogoleto e prov. dell’Ovest: Cannarozzo, Romagnani, Parodi, Di Marco, Essaber, Satragno, Malena, Okonor, Capurro, G. Cavina, Bossi, Marcolini, Piras, Traverso, M. Cavina. In panchina: Serra, Pellegrini
Allenatore: Cartoni

Arbitro: Federico Vedovelli

Classifica Serie A femminile: Rugby Colorno 60, Valsugana Rugby Padova 55, Iniziative Villorba 50, Monza 1949 36, CUS Torino 32, Benetton Treviso 24, Riviera 1975 15, Chicken CUS Pavia 10*, Cogoleto e prov. Dell’Ovest 1, Verona -2* (* una partita in meno).

By | 2018-01-31T17:51:03+00:00 gennaio 31st, 2018|Serie A Femminile|0 Comments

Leave A Comment