Chicken Under 16, avanti così

//Chicken Under 16, avanti così

Chicken Under 16, avanti così

Seconda vittoria su due partite dei nostri U16, domenica 25 otobre in casa contro i Saints dell’Abbiategrasso.

Vittoria netta, tonda (o forse ovale) e molto soddisfacente perché, al di là di un risultato che dice quasi tutto sulle forze in campo, abbiamo assistito a una bella prova dei nostri ragazzi che hanno saputo alternare gioco di squadra, attacchi corali e tenuta difensiva, a qualche assolo personale in grado di fare la differenza. Insomma, una partita dove si sono viste le due anime che sembrano caratterizzare questa squadra: un gioco organizzato e condiviso che lascia spazio ad acuti individuali dei nostri “soliti” fuoriclasse.

La cronaca.
Dopo qualche minuto di lotta – quasi sempre nella metà dei Saints – riusciamo ad andare in meta al termine di una azione lunga e insistita, portata avanti da tutta la squadra.
Ecco poi due assoli: il primo di Amadei che parte da centro campo e perfora la difesa avversaria; la seconda con un fantastico gesto tecnico di Pani che – a pochi passi dalla linea di fondo avversaria – intercetta in charge down un calcio del difensore dei Saints, si impossessa del pallone e schiaccia in meta. Chiudiamo il primo tempo 33 a 0 dopo anche una bella meta di Lemorini e un’altra di Amadei che taglia in diagonale la difesa. Pani è in grandissima forma anche sui calci da fermo e trasforma quasi sempre le mete, anche da posizioni molto, molto defilate: veramente bravo.
Il secondo tempo prosegue con questo ritmo, con i nostri che vanno ancora in meta per altre cinque volte. Oltre a Pani, in meta anche Cocconi, a premiare una bella partita. Ma la meta che secondo noi premia tutta la squadra è proprio l’ultima. Un’azione corale, che comincia dalla difesa, e si concretizza con tantissimi passaggi tra i nostri giocatori: Mariani si occupa dell’affondo finale con una superba galoppata, per passare poi a Lemorini che conclude trionfalmente azione e partita. Ma è giusto dire che quest’ultima azione è l’azione di tutti i ragazzi della squadra, che vorremmo sempre nominare tutti e ringraziare per come sanno farci divertire con il loro gioco: Riccardo, Giorgio, Federico, Dennis, Dante, Antonio, Alessandro, Francesco, Daniele, Nicolò L., Nicola, Gabriele, Simone, Giacomo, Stefano, Alessio, Mattia, Niccolò T., Adalberto.

Complimenti e un grazie speciale vanno all’allenatore Beppe Sgrò per come sta costruendo e portando avanti questa squadra.

Una nota dolente è l’infortunio per Amadei che si procura una distorsione alla caviglia nel finale e dovrà stare a riposo per qualche giorno: auguri e torna presto.

Man of the match non può che essere Alessio Pani, che segna in totale 5 mete e ne trasforma 8 su 10. Ancora bravo per come sa prendersi la responsabilità di gesti e azioni individuali, così come mettersi al servizio della squadra dettando ritmi e aperture.

Effereà meritatissima, la prima in casa per quest’anno.
Avanti così, ragazzi: confidiamo di toglierci ancora delle belle soddisfazioni con questo gioco e questo spirito.

By | 2018-01-22T22:47:42+00:00 ottobre 26th, 2015|Under16|0 Comments

Leave A Comment