La vittoria più bella per i ragazzi dell’Under 16 del Chicken. Davanti a tutta la famiglia gialloverde, riunita per l’annuale appuntamento del Dì del Ghezz, i ragazzi di Beppe Sgrò hanno regalato un’emozione immensa alle tribune piene di polli di tutte le età superando l’Ivrea per 20-12 nel secondo turno dei playoff.

CHE PARTITA CON IVREA

Belli, concentrati, gasati dal pubblico e per nulla intimoriti, i polli hanno subito impostato il loro gioco. Velocità, ricicli e pazienza se il grande caldo poteva togliere energie, a soffrire sono solo gli ospiti. Protagonisti nel primo tempo sono Cocconi e Amadei. Il primo va in meta due volte, il secondo allarga il divario con due trasformazioni e un calcio di punizione. Solo una meta allo scadere sembra riaprire i giochi all’intervallo, dove si va sul 15-5.

C’è solo il tempo di un sorso d’acqua, perché bisogna ripartire subito. Correre, placcare, spingere e attaccare fino a spingere Curti a schiacciare in meta: 20-5, il divario è segnato e a poco serve la meta del 20-12 all’Ivrea. Basta un’ultima difesa per portare a casa la vittoria e continuare a sognare. Il Ghezzi da lassù si starà facendo delle grandi risate.

La formazione scesa in campo: 

AFFRONTI
AMADEI
CACCURI
CISIMO A
CISIMO M
COCCONI
CURTI
DI CRISCITO
FERRARI
LAUDICINA
MELE
MILLIGAN
MONTANARI
PASSERI
PINNA
ROMANINI
ROVARIS
SIBILIO
TIRANI
TORESANI
TORRIANI
ZAPATA