Genitori del Chicken, il 7 maggio tocca a voi

//Genitori del Chicken, il 7 maggio tocca a voi

Genitori del Chicken, il 7 maggio tocca a voi

Perché il rugby? Perché è divertente! Per bambini e bambine, per maschi e femmine di tutte le età: molto molto giovani, molto giovani, giovani, maturi e più che maturi o diversamente giovani. Ci si potrebbe chiedere cosa ci sia di divertente nel combattere duramente per una palla ovale, incuranti se piove o c’è il solleone, di avere i muscoli irrigiditi per un paio di giorni e tutto il resto. Ecco, proprio questo è il bello. È una sfida con se stessi, alle proprie paure e insicurezze. Il senso di responsabilità verso i propri compagni di squadra che contano su di te e la consapevolezza di potere contare su di loro. Un ambiente di fratelli, unito nelle sue differenze.

 Se lo provi non ci sono mezze misure. Il rugby o diventa una malattia o non lo puoi più nemmeno sentire nominare. Se vuoi rischiare il contagio, SABATO 7 MAGGIO è il momento giusto. I giovani galletti sfidano i loro genitori a mettersi alla prova in pantaloncini, maglietta e scarpini con un pallone ovale in mano. Per l’occasione i diversamente giovani giocatori della squadra Old saranno lieti di spiegare i fondamenti del gioco e di celebrare insieme il momento fondamentale della partita il famoso Terzo Tempo dove si mangia e si festeggia il piacere di giocare a rugby.

Il ritrovo per tutti i papà e le mamme del Chicken (ma anche zii e nonni e amici che vogliano provare l’emozione di essere rugbisti per un giorno) è alle 17.30 al campo Panzeri di via Monte Penice a Rozzano. L’obiettivo minimo è quello di farvi conoscere un po’ meglio valori e regole del rugby. Quello intermedio di farvi “provare a giocare” Quello massimo è di portare qualcuno di voi ad innamorarsi ancora di più  del gioco è farvi venire voglia di giocare con i tanti papà che animano la nostra squadra di over 35.

By | 2016-04-14T16:46:07+00:00 aprile 13th, 2016|Old|0 Comments

Leave A Comment