I Tre Giorni Del Pollo

//I Tre Giorni Del Pollo

I Tre Giorni Del Pollo

Continua la fase di preparazione dei vecchi polli verso i primi impegni della stagione, il 26 settembre “Oktobeer Fest” e la prima partita di campionato, sabato 17 ottobre contro i bergamaschi degli Orcoldi. Nel fine settimana dall’11 al 13 settembre 2015 un gruppo di irriducibili veterani ha sfidato il freddo e l’aria rarefatta dei 1’800 metri di Livigno (SO) per un raduno di tre giorni. Il clou atletico è stato sabato 12. Al mattino gli “atleti” pungolati da un inflessibile Ionel, hanno affrontato una sgambata lungo la pista ciclabile della località valtellinese. Un percorso semplice ma non breve (una decina di chilometri) utile per fare un po’ di fondo atletico, condito da qualche serie di scatti ripetuti in salita. Nel tardo pomeriggio, una partitella di allenamento con gli amici del Livigno Rugby sul campo più alto d’Europa.

Il risultato non era importante, tanto quanto allenare l’attitudine a un posizionamento corretto in campo, il miglioramento degli automatismi e dell’affiatamento tra i giocatori. Per la cronaca i molto più giovani livignaschi hanno prevalso per cinque mete a una ma il coach è rimasto soddisfatto dall’impegno e dai miglioramenti palesati sul campo. La meta gialloverde è stata significativa per l’ottima intesa della prima linea che hanno demolito la difesa valtellinese con una serie di percussioni per poi aprire all’incursione di Ionel, per l’occasione schierato come apertura.

Record della sfortuna per Luca Fasan, vittima di un viaggio di andata “movimentato” e di un risentimento muscolare che gli ha impedito di scendere in campo e per Mastino che ha provato a cambiarsi per poi arrendersi al dolore al piede.

Uno degli scopi del ritiro era quello di rafforzare sempre più lo spirito di squadra e la fratellanza che ci lega e per questo era allargato anche alle famiglie. Compagne di vita e bimbi (per non parlare di un simpatico cagnone) hanno contribuito all’allegria generale e sono state contente di trascorrere tre giorni in compagnia. Anche la scelta dell’albergo e dei ristoranti hanno contribuito all’ottima riuscita di un’esperienza che deve certamente essere ripetuta.

Questi i nomi dei 10 baldi Vecchi Polli: Ionel, Vermondo, Sergio, Mastino, Piso, Max, Marino, Lele, Luca, Tarcisio, Tura e Graziano.

 

scritto da Graziano Capponago

By | 2015-09-15T17:45:45+00:00 settembre 15th, 2015|Old|0 Comments

Leave A Comment