Sergio Danielli… ovvero, Fisio!

//Sergio Danielli… ovvero, Fisio!

Sergio Danielli… ovvero, Fisio!

Abbiamo imparato a conoscerlo sul suo lettino, mentre si prendeva cura dei nostri corpi doloranti. Lui è Sergio Danielli, il nostro grande Fisio. Scopriamo qualcosa in più su di lui.

Sergio Danielli, il nostro fisioterapista

Fisio, raccontaci un po’ di te. Quali sono le esperienze che ti hanno portato fino a noi.

Comincio la mia esperienza nel 1993 all’interno di una società che gestiva due studi di fisioterapia in provincia. Mentre completo gli studi e mi specializzo negli aspetti del trattamento dei pazienti post intervento collaboro con due primari dell’area di Milano e Monza. Nel 2005 avvio la mia attività lavorando come responsabile per due strutture convenzionate, dove opero come operatore fisioterapico, di tecarterapia e onde d’urto. Nel 2013 inizio la mia esperienza sportiva, diventando il fisio delle giovanili di Rugby Grande Milano e lavorando in una scuola di tennis e golf.

Oggi hai un tuo studio privato. Quali servizi offri?

A fine 2014 ho aperto con mia moglie il mio studio in zona stazione Centrale, dove mi occupo di riabilitazione, massaggi, terapie strumentali e tecarterapia. Ho conseguito anche la certificazione del Titleist Performance Institute per la valutazione posturale sportiva. Mi avvalgo anche della collaborazione di un ortopedico, specializzato in colonna, spalla e ginocchio. Tra gli enti convenzioni ci sono Previmedical, Pronto-care, Cesare Pozzo, Coperni.Co, Guardia di Finanza e società dell’area.

Come è nata la collaborazione con il Chicken?

Dopo la fine dell’avventura con Grande Milano, mi hanno proposto di seguire il Chicken Rugby. Qui ho trovato un ambiente famigliare, di rispetto per una figura di nuovo ingresso per il club gialloverde. Ma soprattutto un gruppo di persone che amano il rugby e portano con loro lo spirito ovale nella vita di tutti i giorni.

Chi sono i tuoi casi più difficili nella nostra società?

La prima linea (ride, ndr). Ma diciamo in generale la mischia che è la più bisognoso delle mie coccole.

Una cosa che hai imparato sul corpo dei polli?

La velocità di ripresa dagli infortuni. In altri sport, i tempi sono decisamente più lughi. La ripresa muscolare dopo infortuni anche importanti, nei rugbysti è più veloce.

E poi hai inventato la Fisiocam con cui riprendi gli interventi in campo durante le partite! Come ti è venuta l’idea?

Mi è venuta guardando il Sei Nazioni che offre le riprese dal punto di vista dell’arbitro. L’idea è stata apprezzata, perché permette di far vedere che cosa vuol dire arrivare sul campo in caso di bisogno da parte dei ragazzi.

Quali sorprese hai ancora in serbo?

L’ultima novità che ho introdotto nel mio studio è la terapia con le onde d’urto: si tratta di una terapia anti-infiammatoria per le grosse infiammazioni articolari, quali borsiti, fasciti plantari, epicondiliti. Attraverso le onde d’urto si applica una stimolazione profonda che aiuta a riattivare la circolazione e anche a lavorare sui ritardi di consolidamento di fratture ossee. Per quanto riguarda lo sport, a breve avvierò l’assistenza a fine gara nelle competizioni di atletica e il trattamento del Crossfit con gli studenti di Fisioterapia.

Contatti

Studi di fisioterapia Danielli & Bucci

Via Ponte Seveso 28

20125 Milano

www.fisioterapiadaniellibucci.it

 

By | 2018-03-12T12:47:15+00:00 marzo 12th, 2018|Senza categoria|0 Comments

Leave A Comment