Il rugbista del mese/2: Simone De Nigro

//Il rugbista del mese/2: Simone De Nigro

Il rugbista del mese/2: Simone De Nigro

Per la rubrica il Rugbista del mese, ecco la seconda puntata: Simone De Nigro
Quando sei nato?
Sono nato il 17 luglio del 2002, quindi ho compiuto da qualche mese i quindici anni.
Quando hai cominciato a giocare a rugby?
Avevo sette anni, avevo provato vari sport, e alla fine fu mio zio a dire: perchè non provi anche il rugby? E’ cominiciato tutto così.
Qual è il bello di essere un Chicken?
Il rugby fino ad ora è stato più che uno sport uno stile di vita, una cosa per la quale dare tutto senza avere nulla indietro. Si può dire che è una parte fondamentale della mia vita. E il Chicken mi ha dato modo di conoscere nuove persone, una nuova famiglia dove sentirti a casa tua anche se sei lontano. Giocare a rugby è bello ma ancora più bello secondo me è vivere con il rugby. Il rispetto che c’è tra i giocatori, l’amicizia e l’unione tra una squadra per me sono le cose più belle e che ti danno maggiori frutti anche nella vita esterna
Il ricordo cui sei più legato?
Quello di Roma, quando mi hanno dato l’opportunità di andare a giocare fuori Milano con altri ragazzi e un livello più alto di quello che abitualmente siamo abituati a vedere in under 14. Quella è stata una esperienza davvero costruttiva
Le altre puntate:
By | 2018-01-22T22:47:32+00:00 ottobre 31st, 2017|Senza categoria|0 Comments

Leave A Comment